Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2015

Roma 28/2/2015

E questi.... dovrebbero/vorrebbero  intercettare il voto dell'elettore moderato?


               Col sostegno di questi sopra?

Ogni mattina in Padania

Amici della Lega

What do you see?

Never forget

Never forget


fonte

Fai piano...

tanto va...

Cazzo ti guardi?

Raccontala giusta Matteo Salvini

Condanne e vitalizi

limaotto

Depressione da talk show politici

L’aspetto più deprimente di questi talk show politici che infestano la TV ad ogni ora del giorno è la loro assoluta prevedibilità: prima che ognuno parli si sa già perfettamente quello che dirà. Il copione è già scritto e tutte le marionette assolvono perfettamente al loro compito rendendo il teatrino di una banalità sconcertante. Fossi il presentatore di uno di questi “show” inizierei facendo agli ospiti una semplice domanda: qualcuno di voi, stasera, dirà qualcosa di sorprendente, di originale, di nuovo, di autentico, di profondo? Quindi, di fronte al loro imbarazzante silenzio, chiuderei il programma mandando al suo posto una rinfrancante comica di Stanlio e Ollio.Sottoscrivo, parola per parola. (Fonte: bicheco)

Amara constatazione

Isis: nuova tassa!

strano paese il nostro...

Salvini e Zingarelli

Crisi libica: Prodi mediatore?

je suis cialis

la Chiesa si adegua...

Stai all’occhio Brunetta!

Scendi in Sicilia...

i can reform everything

i paladini della famiglia tradizionale

Salvini sta a Palermo come ...

Salvini sta a Palermo come il dado sta alla caponata.
culochetrema

ecco con chi si lega...

Strade eterne...

Con la complicità dei Politici e delle Banche.....

kindlerya

Veramente?

Siamo in ritardo...

la gioia

1946 -  La gioia d'un orfano austriaco dopo aver ricevuto in dono un paio di scarpe.

D-EVOLUTION

Mentana ridicolizza Gasparri

Dava benedizioni, e raccoglieva offerte

http://polworld.tumblr.com/

Vietato sparare alle persone

Meno male, finalmente un’ordinanza del sindaco.
                         Non se ne poteva più.


           corallorosso/aliceindustland

Eccoli, coerenti che non sono altro!

Toscani provoca, Veneto risponde

Mi somiglia

“ Negli ultimi giorni la storia di questo Paese ha dimostrato, per l’ennesima volta, che in politica per ottenere qualcosa gli ideali non bastano. Bisogna sapere anche fare strategia. Scegliere i tempi giusti. Manovrare le leve che muovono qualcosa. Aprire e chiudere porte. Il mandato morale, anche se c’è, non basta. Anzi non serve. E in politica, se non si serve a qualcosa, è come non esserci. Come non essere mai stati eletti. Matteo Renzi è invece uomo privo di ideali. È un contenitore di ambizioni smisurate e di narcisismo illimitato, all’interno del quale può passare di tutto, purché serva: l’antiberlusconismo e il Nazareno, la sinistra e la destra, la sottomissione al Vaticano e i diritti civili, l’asfaltamento degli avversari o il loro ripescaggio, gli accordi e il loro tradimento. Per questo Berlusconi diceva “mi somiglia”. Mica perché Renzi è “di destra”. Ma perché Renzi è solo di Renzi: proprio come Berlusconi era solo di Berlusconi. Si somigliano, in effetti: niente ideali, …