Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2013

Uomini e Caporali. L'originale.

«L’umanità, io l’ho divisa in due categorie di persone: Uomini e Caporali. La categoria degli uomini è la maggioranza, quella dei caporali, per fortuna, è la minoranza.  Gli uomini sono quegli esseri costretti a lavorare per tutta la vita, come bestie, senza vedere mai un raggio di sole, senza mai la minima soddisfazione, sempre nell’ombra grigia di un’esistenza grama. I caporali sono appunto coloro che sfruttano, che tiranneggiano, che maltrattano, che umiliano.  Questi esseri invasati dalla loro bramosia di guadagno li troviamo sempre a galla, sempre al posto di comando, spesso senza averne l’autorità, l’abilità o l’intelligenza ma con la sola bravura delle loro facce toste, della loro prepotenza, pronti a vessare il povero uomo qualunque. Dunque dottore ha capito? Caporale si nasce, non si diventa!  A qualunque ceto essi appartengono, di qualunque nazione essi siano, ci faccia caso, hanno tutti la stessa faccia, le stesse espressioni, gli stessi modi. Pensano tutti alla stessa maniera!» An…

Se Renzi è la risposta...allora...

Una tassa chiamata Aci

“Sopravvive così uno degli ultimi residui della normativa fascista, considerato che l’iscrizione dei veicoli al Pra è prevista da un decreto del 1927. Ma ciò che conta di più, questa tassa occulta da circa 200 milioni l’anno, cifra pari a sei volte e mezzo lo stanziamento 2014 per il dissesto idrogeologico in tutta Italia, rappresenta una formidabile assicurazione sulla vita per un carrozzone chiamato Automobile club d’Italia. L’unica federazione sportiva dipendente dal Coni che oltre a gestire per legge una funzione statale obbligatoria per i cittadini riscuote pure una imposta: il bollo auto. Ovviamente non gratis. Per la riscossione di quella tassa ha incassato lo scorso anno 41 milioni, che sommati ai 191 introitati grazie alla gestione del Pubblico registro automobilistico fanno 232 milioni. Somma alla quale vanno aggiunti 14 milioni di ricavi «diversi» dalle amministrazioni statali e dalle Regioni per i servizi di informazione sulla mobilità. Totale del fatturato pubblico, 246 …

Quegli insulti a Piano e Rubbia

«Vergogna!». L’urlo dei senatori di Forza Italia contro Renzo Piano, Carlo Rubbia ed Elena Cattaneo riassume da solo il senso di vent’anni all’insegna del rovesciamento d’ogni valore. È la frase storica di una giornata che non ne ha prodotta nessuna. Proviamo a guardarla, la scena, con occhi stranieri. Come la vedono nel resto del mondo civile, non assuefatti come i nostri da decenni di talk show dove tutto è uguale a tutto. Da una parte stanno un genio dell’architettura, il “Brunelleschi del ventesimo secolo” (New York Times), un premio Nobel per la fisica degno erede della tradizione di Enrico Fermi e una ricercatrice stimata nei circoli scientifici internazionali. Dall’altra un pugno di cortigiani miracolati senza un mestiere, ben rappresentati da Bondi e Gasparri, felici di riverire un padrone già piduista, datore di lavoro di boss mafiosi, ora condannato in via definitiva per frode fiscale, in primo grado per prostituzione minorile, sotto processo per corruzione di giudici e po-l…

Qualche berlusconiano non l'ha presa bene...

Patetici

Parla per te!

Altro che giornata mondiale contro la violenza sulla donne. Pur di difendere Silvio Berlusconi, vicino alla decadenza per la condanna definitiva in frode fiscale e con l’immagine devastata dopo la pubblicazione delle motivazioni della condanna sul caso Ruby, la deputata bolzanina Michaela Biancofiore non ha trovato di meglio che accusare «la maggior parte delle donne», responsabili a suo dire di «blandire e gettarsi ai piedi degli uomini potenti». Michaela Biancofiore e le frase choc sulle donne a Piazza pulita

E poi, tanto per chiarire...

Sallusti vuole tornare in galera?

non ne può più della Santanchè e 
non ha altro modo di liberarsene?
.
http://braindead.tumblr.com/

Prestigio internazionale

Direttamente da un supermarket di Copenaghen

e sempre per quella storia del prestigio internazionale 

del miglior premier degli ultimi 150 anni.


http://lanebbia.tumblr.com/post/67964233435/direttamente-da-un-supermarket-di-copenaghen-e

.


E a dirla tutta....

Gentile Signora Comi, la prego di scusarmi se mi permetto di scriverle questa lettera, io che sono sarda e dunque ignorante.
Vorrei farle sapere alcune cose, se lei che ha studiato alla Bocconi e dunque è colta, avrà la condiscendenza di leggermi fino in fondo.
Vorrei dirle che la famiglia di brasiliani perduta tutta intera, madre padre e due figli, non si erano rifugiati nello scantinato per resistere alla pioggia assassina: loro in quel mini appartamento ci abitavano, ci vivevano. Io non so dove lei viva, signora Comi, certo non in un seminterrato visto che sta al Parlamento Europeo e dunque non ha bisogno di adattare una cantina ad abitazione.
Vorrei farle sapere anche che il poliziotto morto ammazzato da un ponte che è crollato proprio mentre lui era in servizio e apriva la strada ad un’ambulanza che soccorreva dei feriti, nemmeno lui era un ignorante e non si era rifugiato da nessuna parte: era proprio in servizio, mi creda. Ma il ponte ha ceduto, signora Comi, e quel ponte doveva e…

nipote di mubarak

la maldicenza insiste batte la lingua sul tamburo....

enigmistica

Quando lo capiremo sarà troppo tardi.

Nuovo centrodestra

Comunque fa pena

 Se non finge fa pena...sinceramente!
se recita... fa pena..... altrettanto sinceramente! 



.

Abbiamo costruito un sistema che:

E' la burocrazia!

Come conquistare e schiavizzare una nazione

"Ci sono due modi per conquistare e schiavizzare una nazione. Uno è con la spada. L'altro è con debito ".


Il numero del ventriloquo

Il numero del ventriloquo non delude mai!




Falchetti...

Damoglielo!

Fosse per me glielo darei...
e tu?



.

Perchè odiano la rete: Silvio Berlusconi

perchè odiano la rete: Salvini

putredine verniciata

Papa Francesco (oggi):

"I cristiani corrotti sono una putredine verniciata" (Oghemanna)

colpa del turbo?

a dream come true

La verità è che...

campo di sterminio

Questo è il campo di sterminio in cui è costretto a vivere Piersilvio Berlusconi.



http://corallorosso.tumblr.com/post/66292037789/questo-e-il-campo-di-sterminio-in-cui-e-costretto

Come gli ebrei sotto Hitler...

Sempre per ricordarvelo...

il Partito dei Cretini

“Un tale, accortosi che i cretini erano la maggioranza, pensò di fondare il Partito dei Cretini. Ma nessuno lo seguì. Allora cambiò nome al partito e lo chiamò Partito degli Intelligenti. E tutti i cretini lo seguirono.” — Dino Risi

Nuovo gesto umanitario

Più che grigia...