No bambini, il termine non è esatto.


Ribadisco il concetto: uno che ha amicizie in “odore” di mafia, usa parole assimilabili alla mafia (contro i magistrati e la giustizia), ha collaboratori accusati ed altri condannati per mafia, ha avuto un mafioso come stalliere. Come bisogna chiamarlo? Come dite? Cavaliere? No bambini, il termine non è esatto.
– 3nding  su Tumblr.

Commenti