Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2013

Un paese incapace di ritrovare il bandolo della propria dignità

Te la danno i francesi l'agibilità politica...

branco di circensi patetici ...

Quando c'è da mettersi in luce per una bischerata, il figo Gasparri non delude. Mai. "Napolitano ha già dato la grazia senza aver ricevuto richieste esplicite, per esempio con Joseph Romano. Perché allora non la dà anche a Berlusconi?".
Mitologica risposta dell'avvocato di Romano, condannato per il sequestro Abu Omar: "Gasparri dice una cazzata, la richiesta di grazia c'era e l'ho fatta io".
Che branco di circensi patetici e senza morale.
Andrea Scanzi

Berlusconi chiude le bocche ai Falchi

Ci avete sfrangiato gli zebedei

“Il dibattito su Berlusconi verte sul nulla. È stato condannato per un reato gravissimo in via definitiva. Vada in galera. Se non sarà galera, a causa di ex Cirielli e leggine varie, siano domiciliari. Se non saranno domiciliari, siano servizi sociali (l’ipotesi più divertente, peraltro).
Le probabili condanne definitive per il caso Ruby e per la compravendita di senatori (il suo reato più grave, anche se nessuno pare parlarne) faranno saltare anche la protezione dell’indulto (altro orrore del centrosinistra: complimenti) e gli apriranno le porte della percezione (ma più che altro della galera).
Il paese muore e la politica sta a parlare dell’agibilità di un collezionista seriale di reati penali.
Basta.
Ci avete sfrangiato gli zebedei con questa ipocrita e vile ammuina garantista. Non c’è nulla da decidere, o risolvere, o legiferare: Berlusconi è un delinquente e non deve più fare politica (del resto non l’ha mai fatta).
Sia isolato e lasciato al suo destino di Craxi 2.0, a frignare ad Arc…

meno male che Silvio Cher

L'analfabeta politico

Salvini, te le vai a cercare!

"Ora li manterrà Napolitano… dice Salvini. Perché di lavoro e di mantenersi, lui ne sa: dopo un faticoso diploma conseguito al Classico, diventa consigliere comunale di Milano a vent’anni (20 ANNI), a 25 è già segretario provinciale della Lega, poi si infila nel parlamento europeo, poi in quello italiano. Insomma a quarant’anni può dire di non aver mai e sottolineo MAI fatto un cazzo, il tutto a spese dei contribuenti. Lui sì che fa onore all’Italia." Ettore Ferrini

You do understand....

La legge è uguale per gli altri

Per la serie “Oggi le comiche”, va in scena la retromarcia sulla legge Severino, approvata dall'intero Parlamento appena sette mesi fa per dare una ripulita alle Camere. La legge è la numero 235 del 31 dicembre 2012. Art. 1: “Chi ha riportato condanne definitive a pene superiori a 2 anni di reclusione” decade da parlamentare se lo è già ed è incandidabile se non lo è ancora. Art.3:”Le sentenze definitive di condanna sono immediatamente comunicate... alla Camera di appartenenza” che “delibera ai sensi dell'art. 66 della Costituzione” sui “titoli di ammissione dei suoi componenti” e sulle “cause sopraggiunte di ineleggibilità e incompatibilità”.

Ora, Berlusconi è stato condannato definitivamente a 4 anni, cioè a più di 2, dunque al Senato non rimane altra scelta che dichiararlo decaduto, accompagnarlo alla porta e intimargli di non ripresentarsi prima di sei anni. Il tutto, indipendentemente dalla durata dell'interdizione dai pubblici uffici che la Cassazione ha chiesto alla …

Contraerea

dove le vendono?

Senza Speranza

Il capogruppo Pd alla Camera, Roberto Speranza:
«È difficile immaginare altre maggioranze.  Fino a questo momento i grillini hanno dimostrato una totale incapacità di rispettare l’interesse generale del Paese e un’impressionante irresponsabilità che non lascia aperta nessuna porta».

Berlusconi, invece, è evidentemente noto, si è sempre distinto per anteporre l’interesse generale al proprio, sempre notevole è stata la sua condotta responsabile, mai sopra le righe, sempre dialogante e disponibile.

No?




http://sappino.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/08/12/b-pensa-al-bene-del-paese/

.

La legge è uguale per gli altri

Per la serie “Oggi le comiche”, va in scena la retromarcia sulla legge Severino, approvata dall'intero Parlamento appena sette mesi fa per dare una ripulita alle Camere. La legge è la numero 235 del 31 dicembre 2012. Art. 1: “Chi ha riportato condanne definitive a pene superiori a 2 anni di reclusione” decade da parlamentare se lo è già ed è incandidabile se non lo è ancora. Art.3: ”Le sentenze definitive di condanna sono immediatamente comunicate... alla Camera di appartenenza” che “delibera ai sensi dell'art. 66 della Costituzione” sui “titoli di ammissione dei suoi componenti” e sulle “cause sopraggiunte di ineleggibilità e incompatibilità”.

Ora, Berlusconi è stato condannato definitivamente a 4 anni, cioè a più di 2, dunque al Senato non rimane altra scelta che dichiararlo decaduto, accompagnarlo alla porta e intimargli di non ripresentarsi prima di sei anni. Il tutto, indipendentemente dalla durata dell'interdizione dai pubblici uffici che la Cassazione ha chiesto alla…

E quindi se aiutasse un pochettino Cipria....

fonte espresso

Santo subito!

Vespa ed il suo nuovo plastico.

Pentitevi!

Ma.... Boncompagni - Carra hanno doti divinatorie?

BONCOMPAGNI NEL 1977 

VOCE DI RAFFAELLA CARRA’: 

“IL PRESIDENTE”!

Pare impossibile ma avevano previsto tutto, non ci credete?

Ascoltate la canzone e poi ditemi.

(merito di Scorpione rosso)
http://corallorosso.tumblr.com/post/57344388507/cercate-la-colonna-sonora-per-la-caduta-di-b-la





“IL PRESIDENTE":
Una festa in grande stile
Un ambiente signorile
Le tartine di caviale, lo champagne
Un’ orchestra nello sfondo
E la crema del bel mondo
Si incontrava quella sera
E c’ero anch’io

Si fa avanti un gran signore
Sono il conte “tal dei tali"
Molto lieto, benvenuta a casa mia
Faccia come a casa sua
E non faccia complimenti
Se ha bisogno di qualcosa dica a me
Lusso di qua
Lusso di là
Ma che eleganza
Quanta, quanta signorilità
Venga con me
Venga con me

Che le presento anche
Il presidente, Il consigliere,
Il senatore, il direttore e
Due ministri, un magistrato
Quattro o cinque costruttori
Consiglieri delegati e un Marajàh
Si avvicina il presidente
Un signore affascinante
Mi racconta brevemente
U…

Lei Salvini dov' era?